Roma: il 6 agosto la presentazione ufficiale di Dybala

19 luglio 2022

Lo stesso giorno amichevole con lo Shakhtar Donetsk

Il 6 agosto è il giorno che la Roma ha scelto per presentare ufficialmente in conferenza stampa Paulo Dybala, il quale oggi metterà la firma sul contratto che lo legherà ai giallorossi. Il 6 agosto è anche lo stesso giorno della sfida per la pace tra i ragazzi di Mourinho e lo Shakhtar Donetsk. 

"E' andato tutto bene, sono molto contento. Se la Roma è una buona squadra? Sì". Così Paulo Dybala al termine delle visite mediche per la Roma che ha effettuato in una clinica privata di Albufeira, l'Hospital Particular do Algarve. Gli avvocati del club giallorosso e l'entourage dell'argentino hanno limato i dettagli del contratto, con particolare attenzione alle cifre della clausola rescissoria. Il momento della firma è slittato quindi a oggi, quando l'ex numero 10 della Juventus diventerà ufficialmente un nuovo giocatore della Roma.

L'argentino non avra la maglia numero 10 che fu di Francesco Totti: il neo acquisto della Roma non ha accettato la pesante eredità ed ha preferito la numero 21, indossata in passato anche alla Juventus, che gli sarà ceduta da Nemanja Matic: il serbo 'virerà' sul numero 8.

Con qualche anno di ritardo, perché provò già ad acquistarlo dal Palermo nell'estate del 2015, ma venne beffata dalla Juve, la società giallorossa si è assicurata Paulo Dybala, il campione che José Mourinho aveva espressamente richiesto per far decollare le ambizioni della sua squadra. 'Mou' non si accontenta di una Conference League, vuole provare a vincere ancora e i Friedkin, impressionati dalle scene trionfali, di giubilo, nella capitale dopo il successo di Tirana, hanno accontentato l'uomo che scelsero poco più di un anno fa per far sognare i romanisti, desiderosi i rivivere le emozioni di un tempo. Così hanno esaudito il desiderio del loro allenatore anche telefonando direttamente a Dybala, come aveva già fatto lo stesso 'Mou'. E adesso nella Roma di parte giallorossa l'entusiasmo dei tifosi è alle stelle, e se la società decidesse (ma non lo farà) di riaprire la campagna abbonamenti l'Olimpico diventerebbe 'sold out' prima dell'inizio del campionato. Intanto si sprecano i paragoni con i grandi acquisti estivi del passato, Dybala viene accostato a Paulo Roberto Falcao e a Gabriel Batistuta, con la speranza nemmeno tanto segreta che l'argentino ripeta le gesta di questi suoi predecessori, trascinando la Roma allo scudetto.

Altre Pagine

14 agosto 2022

Salernitana - Roma

 
 
20 luglio 2022

Contratto lega l'argentino al club giallorosso per tre anni con opzione per un quarto

 
Roma Club Alghero
Via Liguria 14
Alghero
07041
Tel: +39 331 371 0110
Cf: 92076240907